Turismo

Scopri le meraviglie di Polignano a Mare: Cosa vedere nella perla dell’Adriatico!

Cosa vedere a Polignano a mare

Polignano a Mare, un affascinante gioiello sulla costa pugliese, è una meta imperdibile per gli amanti dell’arte, della storia e delle bellezze naturali. Conosciuta come la “Perla dell’Adriatico”, questa pittoresca località offre una fusione perfetta tra paesaggi mozzafiato e una ricca eredità culturale.

Una delle attrazioni principali di Polignano a Mare è senza dubbio la sua affascinante città vecchia, con le sue stradine tortuose e le case bianche che si affacciano sul mare cristallino. Qui, passeggiando tra i vicoli, si possono ammirare antiche chiese, come la Chiesa di San Vito, e palazzi storici, che testimoniano il passato glorioso di questa città.

Ma Polignano a Mare non è solo storia e architettura, è anche un paradiso naturale. La sua costa è caratterizzata da spettacolari falesie calcaree che si tuffano nell’azzurro del mare, creando scenari di rara bellezza. Uno dei punti di riferimento più famosi è la Grotta Palazzese, un’affascinante grotta che ospita un raffinato ristorante, dove è possibile gustare prelibatezze culinarie con un panorama davvero unico.

Per gli amanti della natura, Polignano a Mare offre anche la possibilità di fare escursioni lungo la costa, tra sentieri panoramiche che offrono viste mozzafiato sulle acque cristalline dell’Adriatico. Qui è possibile praticare snorkeling o immergersi in una delle numerose grotte marine che si trovano lungo la costa.

Insomma, se stai pianificando una visita in Puglia, non puoi perderti Polignano a Mare: una destinazione che unisce storia, arte e natura in un’unica esperienza indimenticabile.

La storia

Polignano a Mare vanta una storia ricca di eventi e influenze che hanno plasmato la sua identità unica nel corso dei secoli. Fondata dagli antichi greci nel IV secolo a.C., la città fu successivamente conquistata dai romani e poi dagli arabi nel IX secolo d.C. Queste diverse dominazioni hanno lasciato una traccia indelebile nel patrimonio architettonico di Polignano a Mare.

Uno dei luoghi imperdibili da visitare a Polignano a Mare è senza dubbio il Castello di Polignano, situato nel cuore della città vecchia. Questa imponente fortezza medievale fu costruita nel XII secolo e rappresenta una testimonianza tangibile del passato glorioso di Polignano a Mare. All’interno delle sue mura è possibile ammirare una collezione di reperti archeologici e opere d’arte che raccontano la storia dell’area.

Un altro luogo di interesse storico è la Chiesa Matrice, dedicata a Maria Assunta. Questa chiesa barocca risale al XVIII secolo ed è caratterizzata da una facciata imponente e da un interno riccamente decorato. All’interno si trovano splendidi affreschi e opere d’arte che meritano una visita.

Inoltre, non si può visitare Polignano a Mare senza fare una passeggiata lungo il belvedere Arco Marchesale. Questo antico arco si affaccia sul mare e offre una vista panoramica spettacolare sulla costa e sul mare cristallino. È il luogo ideale per ammirare l’armonia tra la città e il paesaggio circostante.

La storia di Polignano a Mare è un’incantevole fusione di culture e influenze che si riflettono nei suoi monumenti e nella sua architettura. La città offre una miriade di attrazioni storiche da esplorare, rendendo la visita a Polignano a Mare un’esperienza indimenticabile per gli appassionati di storia e cultura.

Cosa vedere a Polignano a mare: i musei da vedere

Polignano a Mare è una destinazione turistica che offre molto più di sole e mare. La città vanta anche una ricca offerta di musei e gallerie d’arte, che permettono ai visitatori di immergersi nella storia e nella cultura locale. Se stai pianificando una visita a Polignano a Mare, ecco alcuni musei che non dovresti perdere.

Uno dei musei più importanti di Polignano a Mare è il Museo Pino Pascali. Situato nel cuore della città, il museo è dedicato al famoso artista pugliese Pino Pascali. Le sue opere, che spaziano dalla scultura alla pittura e all’installazione, sono esposte in un edificio moderno e innovativo. Attraverso le opere di Pascali, i visitatori possono esplorare temi come l’ecologia, il consumismo e la società contemporanea.

Un altro museo che merita una visita è il Museo della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia. Situato in un antico palazzo nobiliare nella città vecchia, il museo ospita una collezione di opere d’arte che spaziano dal Medioevo all’arte contemporanea. Qui è possibile ammirare dipinti, sculture e oggetti d’arte che raccontano la storia e la cultura di Polignano a Mare e della Puglia in generale.

Se sei interessato alla storia e alla cultura locale, non puoi perderti il Museo Civico “P. Parenzan”. Questo museo, situato all’interno del Palazzo di Città, espone una vasta collezione di reperti archeologici e oggetti d’arte che raccontano la storia di Polignano a Mare dall’antichità ai giorni nostri. Qui potrai scoprire l’evoluzione della città attraverso i secoli e comprendere meglio le sue radici storiche.

Infine, per gli amanti dell’arte contemporanea, consigliamo una visita alla Galleria d’Arte Moderna. Situata nel centro storico di Polignano a Mare, questa galleria espone opere di artisti contemporanei italiani e internazionali. Le esposizioni temporanee cambiano regolarmente, offrendo ai visitatori un’esperienza sempre nuova e stimolante.

In conclusione, se stai pianificando una visita a Polignano a Mare, non dimenticare di esplorare anche la sua ricca offerta museale. Dai musei d’arte contemporanea alle collezioni storiche, c’è qualcosa per tutti i gusti. Cosa vedere a Polignano a Mare? Sicuramente i suoi musei, che rappresentano una finestra sulla storia, la cultura e l’arte di questa affascinante città pugliese.

Potrebbe anche interessarti...