Turismo

Scopri la magia della Distanza Bruges Bruxelles: un viaggio tra storia e cultura

Distanza Bruges Bruxelles

Per raggiungere Bruxelles da Bruges in auto, segui queste indicazioni stradali chiare:

1. Parti da Bruges e dirigiti verso est sulla N31.
2. Alla rotonda, prendi la seconda uscita e rimani sulla N31.
3. Dopo circa 1,5 chilometri, alla rotonda, prendi la seconda uscita per continuare sulla N31.
4. Prosegui sulla N31 per circa 5 chilometri fino a raggiungere l’autostrada E40.
5. Prendi l’uscita per l’autostrada E40 in direzione di Bruxelles/Gent.
6. Continua sull’autostrada E40 per circa 84 chilometri, seguendo le indicazioni per Bruxelles.
7. Alla fine dell’autostrada E40, prendi l’uscita in direzione di Bruxelles e mantieni la sinistra per immetterti sulla A10.
8. Prosegui sulla A10 per circa 4 chilometri, segui le indicazioni per Bruxelles-Centrum e rimani sulla sinistra per continuare sulla E40.
9. Continua sulla E40 per circa 3 chilometri, quindi prendi l’uscita 20 per Bruxelles-Centrum.
10. Mantieni la destra per immetterti sulla R20 e segui le indicazioni per Bruxelles-Centrum.
11. Prosegui sulla R20 per circa 3 chilometri fino a raggiungere il centro di Bruxelles.

Quindi, per coprire la distanza da Bruges a Bruxelles in auto, segui la N31 verso est fino all’autostrada E40, poi segui l’autostrada E40 fino all’uscita per Bruxelles. Dopo l’uscita, mantieni la sinistra per immetterti sulla A10 e segui le indicazioni per Bruxelles-Centrum. Infine, prosegui sulla R20 fino a raggiungere il centro di Bruxelles.

Arrivare con un trasporto pubblico

Per raggiungere Bruxelles da Bruges utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno:
– Puoi prendere un treno diretto da Bruges a Bruxelles. Ci sono treni frequenti che coprono questa tratta, con un tempo di percorrenza di circa 1 ora. I treni partono dalla stazione di Bruges e arrivano alla stazione di Bruxelles-Centraal, nel centro di Bruxelles.

2. Aereo:
– Non ci sono voli diretti tra Bruges e Bruxelles, ma puoi prendere un volo da Oostende-Bruges International Airport (a circa 25 km da Bruges) per raggiungere l’aeroporto di Bruxelles. Dall’aeroporto di Bruxelles, puoi prendere un treno o un autobus per raggiungere il centro di Bruxelles.

3. Autobus:
– Puoi prendere un autobus diretto da Bruges a Bruxelles. Ci sono diverse compagnie di autobus che operano su questa tratta, con un tempo di percorrenza di circa 1,5-2 ore, a seconda del traffico. Gli autobus partono dalla stazione degli autobus di Bruges e arrivano alla stazione degli autobus di Bruxelles-Nord, nel centro di Bruxelles.

Sia che tu scelga il treno, l’aereo o l’autobus, considera che i tempi di percorrenza possono variare a seconda delle condizioni del traffico e degli orari dei mezzi di trasporto. È consigliabile controllare gli orari e prenotare in anticipo per assicurarti un viaggio senza intoppi.

Distanza Bruges Bruxelles

Nel luogo di partenza, Bruges, ci sono molte attrazioni interessanti da visitare. Alcune delle principali cose da vedere includono:

– La piazza del mercato (Grote Markt): Questa piazza storica è circondata da bellissimi edifici medievali, tra cui il Belfort, un’iconica torre campanaria. La piazza è anche la sede del mercato del mercoledì, dove puoi gustare deliziosi prodotti locali.

– Il Canale di Bruges: Conosciuto come “la Venezia del Nord”, il canale di Bruges è un luogo perfetto per fare una passeggiata romantica o un giro in barca. Ammira la bellezza architettonica delle case sul canale e goditi l’atmosfera tranquilla.

– La Basilica del Santo Sangue: Questa bellissima chiesa è famosa per ospitare una reliquia che si dice contenga il sangue di Gesù Cristo. L’interno della basilica è magnificamente decorato e vale la pena visitarlo.

Nel luogo di arrivo, Bruxelles, ci sono anche molti luoghi interessanti da esplorare. Alcune delle principali attrazioni includono:

– La Grand Place: Questa piazza è considerata una delle più belle al mondo ed è circondata da splendidi edifici, tra cui l’Hotel de Ville (municipio) e le case delle corporazioni. La Grand Place è un luogo perfetto per ammirare l’architettura e goderti un caffè o un pasto nelle caffetterie e ristoranti circostanti.

– Il Manneken Pis: Questa piccola statua di un ragazzo che fa la pipì è diventata uno dei simboli di Bruxelles. Nonostante le sue dimensioni ridotte, è una delle attrazioni più famose della città e vale la pena fare una breve sosta per vederla.

– Il Parlamento Europeo: Bruxelles è considerata la “capitale d’Europa” poiché ospita il Parlamento Europeo. Puoi visitare l’edificio del Parlamento e conoscere di più sul funzionamento dell’Unione Europea.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da vedere sia a Bruges che a Bruxelles. Entrambe le città offrono una ricca storia, cultura e bellezze architettoniche che renderanno il tuo viaggio indimenticabile.

Oltre alle attrazioni principali menzionate in precedenza, ci sono molti altri punti di interesse sia a Bruges che a Bruxelles. Ecco alcuni esempi:

A Bruges:
– Chiesa di Nostra Signora: Questa chiesa gotica è una delle principali attrazioni di Bruges ed è famosa per ospitare la statua della Madonna con il Bambino di Michelangelo.
– Begijnhof: Questo antico convento è un tranquillo cortile circondato da case in stile tradizionale fiammingo. È un luogo perfetto per una passeggiata rilassante e una pausa dal trambusto della città.
– Memling Museum: Questo museo è dedicato all’arte fiamminga del XV secolo e ospita opere del famoso pittore Hans Memling.
– Museo del Cioccolato: Bruges è famosa per il suo cioccolato artigianale e questo museo offre l’opportunità di conoscere la storia e la produzione del cioccolato in Belgio.

A Bruxelles:
– Palazzo Reale: Questo imponente palazzo è la residenza ufficiale del re del Belgio ed è aperto al pubblico durante alcune parti dell’anno. Puoi visitare le sale di rappresentanza e ammirare gli arredi e le opere d’arte all’interno.
– Atomium: Questa struttura iconica rappresenta un cristallo di ferro ingigantito ed è uno dei simboli di Bruxelles. Puoi salire fino alla cima per goderti una vista panoramica sulla città.
– Museo Magritte: Questo museo è dedicato al famoso pittore surrealista belga René Magritte. Puoi ammirare le sue opere rivoluzionarie e scoprire il suo stile unico.
– Parc du Cinquantenaire: Questo parco pubblico è uno dei polmoni verdi di Bruxelles e offre spazi per passeggiare, fare picnic e rilassarsi. È anche sede di diversi musei, tra cui il Museo dell’Arte e della Storia.

Questi sono solo alcuni esempi di punti di interesse a Bruges e Bruxelles. Entrambe le città offrono una varietà di attrazioni culturali, musei, parchi e molto altro ancora che renderanno il tuo viaggio indimenticabile.

Potrebbe anche interessarti...