Turismo

La magica distanza tra Capri e Napoli: un viaggio da non perdere

Distanza Capri Napoli

Per coprire la distanza da Capri a Napoli in auto, segui queste indicazioni stradali precise:

1. Parti dal porto di Marina Grande a Capri e dirigiti verso est sulla strada principale.
2. Continua dritto fino a raggiungere la strada provinciale SP 91.
3. Gira a sinistra sulla SP 91 e continua a seguire le indicazioni per Napoli.
4. Prosegui sulla SP 91 fino a raggiungere Anacapri.
5. Attraversa Anacapri e continua sulla SP 91 in direzione di Napoli.
6. Dopo aver lasciato Anacapri, la strada diventerà la SP 145.
7. Continua sulla SP 145 fino a raggiungere il comune di Massa Lubrense.
8. Attraversa Massa Lubrense e continua sulla SP 145 in direzione di Sorrento.
9. Prosegui sulla SP 145 fino a raggiungere Sorrento.
10. Attraversa Sorrento seguendo le indicazioni per Napoli.
11. Dopo esserti allontanato da Sorrento, la strada diventerà la SS 145.
12. Continua sulla SS 145 fino a raggiungere Castellammare di Stabia.
13. Attraversa Castellammare di Stabia e continua sulla SS 145 in direzione di Napoli.
14. Segui la SS 145 fino ad arrivare al Raccordo Autostradale 3.
15. Prendi l’uscita 4B per immetterti sulla A3 in direzione di Napoli.
16. Continua sull’A3 per circa 30 chilometri fino a raggiungere il centro di Napoli.
17. Segui le indicazioni per il tuo punto di destinazione specifico a Napoli.

Ricorda di consultare una mappa o utilizzare un navigatore per avere indicazioni precise lungo il percorso. Buon viaggio!

Viaggiare con i mezzi pubblici

Per raggiungere Napoli da Capri utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Traghetto da Capri a Napoli:
– Dall’isola di Capri, puoi prendere un traghetto dal porto di Marina Grande a Napoli. I traghetti partono frequentemente durante la giornata e il viaggio dura circa 1 ora. Puoi consultare gli orari e acquistare i biglietti presso gli uffici dei traghetti a Marina Grande o prenotarli online in anticipo.

2. Traghetto da Capri a Sorrento e treno da Sorrento a Napoli:
– Se preferisci prendere il treno per raggiungere Napoli, puoi prendere un traghetto da Capri al porto di Sorrento. I traghetti tra Capri e Sorrento sono frequenti e richiedono circa 20-30 minuti di viaggio. Una volta a Sorrento, puoi raggiungere la stazione ferroviaria di Sorrento a piedi (circa 10 minuti di distanza) e prendere un treno per Napoli. I treni partono regolarmente da Sorrento per Napoli e il viaggio dura circa 1 ora.

3. Aliscafo da Capri a Napoli:
– Se preferisci un’opzione più veloce, puoi prendere un aliscafo dall’isola di Capri al porto di Napoli. Gli aliscafi offrono viaggi più rapidi rispetto ai traghetti e il tempo di percorrenza è di circa 40 minuti. Gli orari e i prezzi possono variare, quindi assicurati di controllare le opzioni disponibili.

4. Traghetto da Capri a Sorrento e autobus da Sorrento a Napoli:
– Puoi anche prendere un traghetto da Capri al porto di Sorrento e, una volta a Sorrento, prendere un autobus per Napoli. Gli autobus tra Sorrento e Napoli sono frequenti e il viaggio dura circa 1-2 ore, a seconda del traffico e delle condizioni stradali.

5. Traghetto da Capri a Pozzuoli e metropolitana da Pozzuoli a Napoli:
– Un’altra opzione è prendere un traghetto da Capri al porto di Pozzuoli e, una volta a Pozzuoli, prendere la metropolitana per Napoli. I traghetti per Pozzuoli sono meno frequenti rispetto a quelli per Napoli o Sorrento, quindi assicurati di controllare gli orari. Dalla stazione ferroviaria di Pozzuoli, puoi prendere la linea 2 della metropolitana di Napoli per raggiungere il centro di Napoli.

Assicurati di controllare gli orari e i prezzi dei trasporti pubblici in anticipo, poiché potrebbero essere soggetti a variazioni.

Distanza Capri Napoli

Capri:
– Inizia il tuo viaggio a Capri esplorando il centro storico di Capri, con le sue stradine pittoresche e negozi di lusso.
– Fai una visita alla famosa Piazzetta di Capri, il cuore pulsante dell’isola, dove potrai goderti un caffè o un aperitivo.
– Scopri i Giardini di Augusto, con i loro splendidi panorami sulle Faraglioni, le caratteristiche formazioni rocciose di Capri.
– Visita la Grotta Azzurra, una delle attrazioni più iconiche di Capri, dove potrai ammirare il riverbero di una luce blu brillante all’interno della grotta.
– Esplora Villa San Michele, una villa storica che offre una vista panoramica mozzafiato sull’isola.
– Goditi una giornata di relax sulle spiagge di Capri, come Marina Piccola o Spiaggia di Marina Grande.

Napoli:
– Una volta arrivato a Napoli, immergiti nella vivace atmosfera del centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Esplora le strade strette e vivaci, i mercati locali e i monumenti storici.
– Visita il Duomo di Napoli, una cattedrale imponente e ricca di storia, dove si dice che sia custodito il sangue di San Gennaro.
– Esplora il Maschio Angioino, un castello medievale situato nel centro di Napoli, che offre una vista panoramica sulla città.
– Per gli amanti dell’arte, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è una tappa imperdibile, con una vasta collezione di reperti romani e pompeiani.
– Assapora la famosa pizza napoletana in una delle numerose pizzerie tradizionali della città.
– Passeggia lungo il lungomare di Napoli, noto come Via Caracciolo, dove potrai ammirare il panorama del Golfo di Napoli e del Vesuvio.
– Visita il sotterraneo di Napoli, un labirinto di gallerie sotterranee che raccontano la storia della città.
– Se hai tempo, fai una gita a Pompei o al Vesuvio, entrambi facilmente raggiungibili da Napoli.

Spero che queste informazioni ti siano utili per pianificare il tuo viaggio da Capri a Napoli!

Ecco alcune attrazioni e curiosità che potresti trovare interessanti durante la tua visita a Capri e Napoli:

Capri:
– I Faraglioni: le icone di Capri, tre imponenti rocce che emergono dal mare e che attraggono molti turisti e amanti della fotografia.
– La Grotta Verde: una grotta marina caratterizzata da un’incantevole luce verde che filtra dall’acqua e crea un’atmosfera magica.
– Il Monte Solaro: la cima più alta di Capri, raggiungibile con una seggiovia panoramica, da cui potrai godere di una vista spettacolare sull’isola e sul Golfo di Napoli.
– La Villa Jovis: una villa romana situata sulla cima del Monte Tiberio, che offre una visione della grandezza e del lusso degli antichi romani.
– Il Sentiero dei Fortini: un percorso panoramico che ti condurrà attraverso antiche torri di avvistamento e suggestive scogliere.

Napoli:
– La Cappella Sansevero: una cappella ricca di opere d’arte, tra cui la famosa scultura del Cristo Velato, considerata uno dei capolavori più straordinari del mondo.
– Il Museo di Capodimonte: uno dei più importanti musei d’arte di Napoli, che ospita una vasta collezione di dipinti, sculture e oggetti d’arte.
– La Napoli Sotterranea: un labirinto di gallerie sotterranee che raccontano la storia della città, tra cui cisterne romane, catacombe e rifugi antiaerei.
– La Piazza del Plebiscito: una delle piazze più famose di Napoli, circondata da importanti edifici come il Palazzo Reale e la Basilica di San Francesco di Paola.
– Il quartiere Spaccanapoli: una strada lunga e stretta che attraversa il centro storico di Napoli, con negozi tradizionali, chiese e palazzi storici.
– La pizza napoletana: Napoli è considerata la patria della vera pizza napoletana, con la sua base sottile, ingredienti freschi e cottura nel forno a legna.
– La tradizione del caffè: Napoli è famosa per il suo caffè espresso, che viene servito in piccole tazzine e può essere gustato in uno dei numerosi caffè storici della città.
– I mercati di Napoli: come il Mercato di Porta Nolana o il Mercato di Pignasecca, dove potrai immergerti nell’atmosfera vivace e colorata dei mercati locali.

Spero che queste attrazioni e curiosità ti ispirino a scoprire ancora di più durante la tua visita a Capri e Napoli!

Potrebbe anche interessarti...