Turismo

La magia della Distanza: Sorrento-Napoli, un viaggio da sogno

Distanza Sorrento Napoli

Per raggiungere Napoli da Sorrento in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Parti da Sorrento e dirigi verso est sulla SS145.
2. Continua a seguire la SS145 per circa 8 chilometri fino a che non raggiungi il bivio per la SS145dir. Prendi l’uscita a destra e segui le indicazioni per Napoli.
3. Prosegui sulla SS145dir per circa 4 chilometri, poi prendi l’uscita in direzione Napoli e unisciti alla SS145.
4. Continua a seguire la SS145 per circa 32 chilometri fino a raggiungere il bivio per l’autostrada A3 in direzione Napoli.
5. Prendi l’uscita verso Napoli e unisciti all’autostrada A3 in direzione nord-est.
6. Prosegui sull’A3 per circa 24 chilometri, quindi prendi l’uscita verso l’A56 in direzione Napoli Centro.
7. Unisciti all’A56 e prosegui per circa 2 chilometri fino all’uscita per il Raccordo Autostradale Napoli-Afragola/SS162dir.
8. Prendi l’uscita e unisciti al raccordo autostradale in direzione Napoli Centro.
9. Prosegui sul Raccordo Autostradale Napoli-Afragola/SS162dir per circa 7 chilometri, poi prendi l’uscita per la Tangenziale di Napoli Est verso Miano/Mercogliano.
10. Prendi l’uscita e unisciti alla Tangenziale di Napoli Est in direzione Napoli Centro.
11. Prosegui sulla Tangenziale di Napoli Est per circa 6 chilometri, quindi prendi l’uscita per il centro città di Napoli.
12. Segui le indicazioni per il centro città fino a raggiungere la tua destinazione a Napoli.

Si consiglia di utilizzare un navigatore satellitare o una mappa stradale per avere indicazioni precise e aggiornate lungo il percorso.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Napoli da Sorrento utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste indicazioni:

In treno:
1. Da Sorrento, puoi prendere la Circumvesuviana, una linea ferroviaria che collega Sorrento a Napoli. La stazione di partenza è Sorrento.
2. Prendi il treno in direzione di Napoli. Assicurati che il treno faccia tutte le fermate fino a Napoli.
3. Il viaggio in treno dura circa 1 ora e ti porterà alla stazione di Napoli Centrale.

In aereo:
1. L’aeroporto più vicino a Sorrento è l’aeroporto di Napoli Capodichino.
2. Da Sorrento, puoi prendere un autobus o un taxi per raggiungere l’aeroporto di Napoli.
3. Alcune compagnie aeree offrono voli nazionali e internazionali per l’aeroporto di Napoli.
4. Una volta atterrato, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere il centro città di Napoli.

In autobus:
1. Da Sorrento, puoi prendere un autobus della compagnia di trasporto pubblico SITA per Napoli.
2. Verifica gli orari degli autobus e la fermata più vicina a te.
3. Il tempo di percorrenza può variare a seconda del traffico, ma in genere ci vogliono circa 1-2 ore per raggiungere Napoli in autobus.
4. Una volta arrivato a Napoli, puoi scendere in una delle fermate nel centro città o nella stazione degli autobus di Napoli.

È sempre consigliabile verificare gli orari dei mezzi di trasporto pubblico e pianificare in anticipo il tuo viaggio. I tempi di percorrenza possono variare in base al traffico e agli orari dei mezzi di trasporto.

Distanza Sorrento Napoli

Sorrento è una splendida città situata sulla costa del Golfo di Napoli, con numerose attrazioni e luoghi da visitare. Alcuni dei luoghi di interesse da esplorare a Sorrento includono:

1. Piazza Tasso: Il cuore pulsante di Sorrento, una piazza animata circondata da negozi, caffè e ristoranti.

2. Corso Italia: La principale via dello shopping di Sorrento, piena di negozi di moda, gioiellerie e boutique.

3. Cattedrale di Sorrento: Una chiesa del XV secolo con una splendida facciata in stile romanico-gotico.

4. Villa Comunale: Un parco pubblico affacciato sul mare con bellissimi giardini e una vista panoramica sulla costa.

5. Marina Grande: Un pittoresco porto di pescatori con ristoranti che offrono specialità locali a base di pesce.

6. Museo Correale di Terranova: Un museo che ospita una vasta collezione di opere d’arte, mobili antichi e porcellane.

7. Bagni della Regina Giovanna: Un’incantevole baia con una piscina naturale circondata da scogliere e una grotta marina.

Napoli, invece, è una città ricca di storia, cultura e autentica cucina partenopea. Alcune delle attrazioni da visitare a Napoli includono:

1. Centro Storico: Un affascinante labirinto di strade strette, chiese e palazzi storici, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

2. Piazza del Plebiscito: La principale piazza di Napoli, circondata da maestosi palazzi, la Basilica Reale di San Francesco di Paola e il Palazzo Reale.

3. Castel dell’Ovo: Un antico castello situato su un’isoletta nel Golfo di Napoli, con una vista panoramica sulla città e sul mare.

4. Cappella Sansevero: Una cappella del XVIII secolo con opere d’arte straordinarie, tra cui il “Cristo Velato”, una scultura del Cristo avvolto in un lenzuolo trasparente.

5. Museo Archeologico Nazionale di Napoli: Uno dei più importanti musei archeologici al mondo, con una vasta collezione di arte e reperti dell’antica Pompei ed Ercolano.

6. Spaccanapoli: Una via principale che attraversa il centro storico di Napoli, piena di negozi, botteghe artigiane, pizzerie e caffè tradizionali.

7. Piazza dei Martiri: Una splendida piazza con una fontana e un monumento dedicato ai martiri del Risorgimento italiano.

8. Lungomare di Napoli: Una vivace passeggiata lungo la costa di Napoli, con una vista mozzafiato sul Golfo di Napoli e il Vesuvio.

Queste sono solo alcune delle attrazioni da visitare sia a Sorrento che a Napoli. Entrambe le città offrono una ricca esperienza culturale, paesaggi mozzafiato e delizie culinarie tipiche del sud Italia.

Ecco alcuni altri punti di interesse da visitare a Sorrento e Napoli:

A Sorrento:
1. Duomo di Sorrento: La cattedrale principale di Sorrento, con una bellissima facciata in stile romanico-gotico e affreschi all’interno.
2. Museo Bottega della Tarsia Lignea: Un museo dedicato all’arte della tarsia lignea, una tecnica di intarsio di legno tipica di Sorrento.
3. Vallone dei Mulini: Un affascinante canyon che rappresenta un’importante testimonianza dell’antica attività molitoria di Sorrento.
4. Giardini di Cataldo: Un tranquillo giardino con agrumi, alberi di limoni e piante esotiche, dove puoi fare una passeggiata rilassante.
5. Marina Piccola: Una piccola e pittoresca baia a Sorrento, ideale per fare una nuotata o rilassarsi sulla spiaggia.

A Napoli:
1. Museo di Capodimonte: Un importante museo d’arte che ospita una vasta collezione di opere d’arte, tra cui dipinti di Caravaggio, Raffaello e Tiziano.
2. Napoli Sotterranea: Un tour sotterraneo che ti porta alla scoperta del mondo sotterraneo di Napoli, con tunnel, grotte e cisterne antiche.
3. Galleria Umberto I: Una splendida galleria commerciale nel cuore di Napoli, con eleganti negozi, caffè e un impressionante tetto in vetro e ferro.
4. Maschio Angioino: Un maestoso castello medievale situato nel centro di Napoli, che offre una splendida vista sulla città e sul mare.
5. Museo di San Martino: Un museo che si trova in una certosa del XIV secolo, con una vasta collezione di opere d’arte, ceramica e presepi.
6. Castel Sant’Elmo: Una fortezza storica che domina la città di Napoli, con una vista panoramica mozzafiato.
7. Quartieri Spagnoli: Un vivace quartiere di Napoli con strade strette e pittoresche, luoghi di vita quotidiana e autentici ristoranti e botteghe.
8. Catacombe di San Gennaro: Un complesso di catacombe antiche che ospitano le tombe dei vescovi e dei martiri cristiani, tra cui San Gennaro.

Questi sono solo alcuni dei numerosi punti di interesse che puoi visitare a Sorrento e Napoli. Entrambe le città offrono una ricchezza di storia, arte, cultura e bellezze naturali da esplorare.

Potrebbe anche interessarti...