Turismo

In viaggio tra Ancona e Pescara: scopri la magia della distanza

Distanza Ancona Pescara

Per raggiungere Pescara da Ancona in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Parti da Ancona e prendi l’autostrada A14 in direzione sud verso Pescara.
2. Continua sulla A14 per circa 120 km, superando Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio, San Benedetto del Tronto, e Grottammare.
3. Prosegui lungo l’autostrada A14, passando da Cupra Marittima, Pedaso, Porto d’Ascoli e Porto d’Ascoli Nord.
4. Dopo aver percorso circa 175 km sulla A14, prendi l’uscita Pescara Ovest-Chieti.
5. Alla rotonda, prendi la seconda uscita e continua lungo la strada statale SS5 in direzione di Pescara.
6. Segui la SS5 per circa 10 km, superando Torrevecchia Teatina e Montesilvano.
7. Dopo aver percorso la SS5, segui le indicazioni per Pescara Centro e continua per circa 6 km sulla strada statale SS16.
8. Prosegui sulla SS16 fino a raggiungere il centro di Pescara.

La distanza tra Ancona e Pescara è di circa 190 km, quindi assicurati di seguire attentamente le indicazioni stradali per arrivare a destinazione.

Arrivare con un trasporto pubblico

Per raggiungere Pescara da Ancona utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni a tua disposizione:

1. Treno: Puoi prendere un treno da Ancona a Pescara. Ci sono diverse opzioni di treni regionali e intercity disponibili. Il tempo di viaggio varia da circa 2,5 a 3,5 ore, a seconda del tipo di treno e del percorso scelto. È possibile consultare il sito web delle Ferrovie dello Stato o utilizzare un’applicazione di viaggio per controllare gli orari dei treni e prenotare i biglietti.

2. Aereo: Pescara ha un aeroporto, l’Aeroporto Internazionale di Pescara-Abruzzo (PSR), che offre voli nazionali e internazionali. Puoi prendere un volo da Ancona a Pescara con una compagnia aerea, ma è possibile che ci siano limitate opzioni di voli diretti. In alternativa, potresti dover fare scalo in un altro aeroporto italiano.

3. Autobus: Puoi prendere un autobus da Ancona a Pescara. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questo servizio, come FlixBus o Marino Autolinee. Il tempo di viaggio può variare, ma di solito impiega circa 3-4 ore. Assicurati di controllare gli orari dei bus e prenotare i biglietti in anticipo.

Indipendentemente dal mezzo di trasporto scelto, è sempre consigliabile controllare gli orari e prenotare i biglietti in anticipo per garantire una migliore pianificazione del viaggio.

Distanza Ancona Pescara

Per coloro che desiderano coprire il tragitto tra Ancona e Pescara, sia come punto di partenza che come punto di destinazione, ci sono diverse attrazioni interessanti da visitare. Ecco cosa vedere in entrambe le città:

Ancona:
1. Cattedrale di San Ciriaco: Situata sulla cima del colle Guasco, la cattedrale offre una vista panoramica sulla città e sul mare. È un bellissimo esempio di architettura romanica.
2. Piazza del Plebiscito: È la piazza principale di Ancona e il luogo ideale per passeggiare o sedersi in uno dei caffè all’aperto. Qui si trova anche il Teatro delle Muse, un teatro storico.
3. Arco di Traiano: Questo arco monumentale risale all’epoca romana ed è un’importante opera di architettura romana.
4. Mole Vanvitelliana: Situata nel porto di Ancona, questa struttura storica è stata costruita nel XVIII secolo ed è ora sede di eventi culturali e mostre.

Pescara:
1. Lungomare di Pescara: La città è famosa per la sua spiaggia sabbiosa e il lungomare, che offre una vista panoramica sul mare Adriatico. È un ottimo posto per fare una passeggiata o rilassarsi sulla spiaggia.
2. Corso Umberto I: Questa è la strada principale di Pescara, piena di negozi, ristoranti e caffè. È un luogo ideale per fare shopping o gustare la cucina locale.
3. Pescara Vecchia: Questa è la parte più antica di Pescara, con stradine strette e caratteristiche. Qui si trovano anche la Cattedrale di San Cetteo e il Museo delle Genti d’Abruzzo.
4. Riserva Naturale di Pineta Dannunziana: Situata vicino al centro di Pescara, questa riserva naturale offre un’oasi di tranquillità con sentieri, boschi e laghi artificiali.

Questi sono solo alcuni dei luoghi di interesse che puoi visitare sia ad Ancona che a Pescara. Assicurati di dedicare del tempo per esplorare queste città e scoprire la loro storia, cultura e bellezze naturali.

Ecco alcune altre attrazioni e curiosità che potrebbero interessarti ad Ancona e Pescara:

Ancona:
1. Museo Archeologico Nazionale delle Marche: Questo museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici provenienti dalla regione delle Marche, tra cui antiche sculture, ceramica e mosaici romani.
2. Parco del Cardeto: Situato su una collina sopra il centro storico di Ancona, questo parco offre sentieri panoramici, giardini e aree picnic con una vista spettacolare sulla città e sul mare.
3. Portonovo: Una località balneare situata a pochi chilometri dal centro di Ancona, famosa per la sua spiaggia di ciottoli e le acque cristalline.
4. L’Anfiteatro Romano: Questo antico anfiteatro romano è stato scoperto sotto il centro di Ancona ed è un sito archeologico interessante da visitare.

Pescara:
1. Ponte del Mare: Questo ponte pedonale e ciclabile collega Pescara al comune di Montesilvano. È un luogo popolare per fare una passeggiata o una corsa e offre una magnifica vista sul mare.
2. Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna: Situato all’interno di Villa Urania, questo museo ospita opere d’arte moderna e contemporanea di artisti italiani e internazionali.
3. La Fontana Nave di Cascella: Questa iconica fontana, situata nel centro di Pescara, è stata creata dall’artista abruzzese Pietro Cascella. Rappresenta una nave stilizzata e rappresenta il legame della città con il mare.
4. Porto Turistico Marina di Pescara: Questo porto turistico è il luogo ideale per ammirare le barche e godersi una passeggiata lungo il molo. Ci sono anche numerosi ristoranti e bar lungo la zona del porto.

Sia Ancona che Pescara offrono una varietà di attrazioni culturali, storiche e naturali che ti permetteranno di esplorare e scoprire la bellezza di queste città costiere. Non dimenticare di assaggiare anche le specialità culinarie locali, come il brodetto di pesce ad Ancona e l’arrosticini abruzzesi a Pescara!

Potrebbe anche interessarti...