Turismo

Esplorando la splendida distanza tra Ostuni e Alberobello

Distanza Ostuni Alberobello

Per raggiungere Alberobello da Ostuni, segui queste indicazioni stradali:

1. Parti da Ostuni in direzione nord-est sulla strada principale.
2. Dopo circa 1 chilometro, svoltare a sinistra sulla strada provinciale SP19.
3. Continua a seguire la SP19 per circa 15 chilometri, passando per le località di Ceglie Messapica e Martina Franca.
4. Dopo Martina Franca, rimani sulla SP19 per altri 15 chilometri fino a raggiungere Alberobello.

Importante: segui le indicazioni per Alberobello lungo l’intero percorso e cerca di evitare deviazioni o uscite sbagliate.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Alberobello da Ostuni utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste opzioni:

In treno:
1. Da Ostuni, raggiungi la stazione ferroviaria di Ostuni.
2. Prendi un treno della linea Ferrovie Sud Est (FSE) in direzione di Martina Franca.
3. Scendi alla stazione di Alberobello.

In aereo:
1. Dall’aeroporto di Brindisi-Salento, prendi un autobus navetta o un taxi per raggiungere la stazione ferroviaria di Brindisi.
2. Prendi un treno della linea Ferrovie Sud Est (FSE) in direzione di Martina Franca.
3. Scendi alla stazione di Alberobello.

In autobus:
1. Dalla stazione degli autobus di Ostuni, prendi un autobus della linea Miccolis in direzione di Martina Franca.
2. Scendi alla fermata di Alberobello.

Ti consiglio di verificare gli orari e le tariffe dei mezzi di trasporto pubblico in anticipo, in quanto potrebbero variare a seconda del giorno e dell’orario.

Distanza Ostuni Alberobello

Certamente! Ecco cosa vedere sia a Ostuni che ad Alberobello:

A Ostuni:
– Centro storico: Esplora il suggestivo centro storico di Ostuni, conosciuto come la “Città Bianca” per le sue caratteristiche case bianche. Perditi nelle strette stradine e ammira l’architettura tipica della zona.
– Cattedrale di Ostuni: Visita la Cattedrale di Ostuni, dedicata a Santa Maria Assunta. Ammira l’elegante facciata e scopri gli affreschi e le opere d’arte all’interno.
– Museo Civico di Ostuni: Entra nel Museo Civico di Ostuni per scoprire la storia e la cultura della città. Il museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici e opere d’arte.
– Spiagge: Ostuni è situata sulla costa adriatica e offre diverse spiagge. Goditi il sole e il mare presso le spiagge di Costa Merlata, Pilone o Rosa Marina.

Ad Alberobello:
– Trulli: Alberobello è famosa per i suoi trulli, caratteristiche abitazioni in pietra conici. Esplora il Rione Monti, la zona più famosa di Alberobello, dove si trovano centinaia di trulli ben conservati e dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
– Chiesa dei Santi Medici: Ammira la Chiesa dei Santi Medici, un trullo convertito in chiesa. Questo edificio insolito conserva ancora il suo aspetto originale e offre un’esperienza unica.
– Aia Piccola: Visita l’Aia Piccola, un quartiere di Alberobello meno turistico ma altrettanto affascinante. Qui potrai ammirare trulli autentici e immergerti nella vita quotidiana dei residenti locali.
– Museo del Territorio “Casa Pezzolla”: Scopri la storia e la cultura dei trulli al Museo del Territorio “Casa Pezzolla”. Il museo offre una panoramica approfondita sulla vita e le tradizioni locali.

Sia a Ostuni che ad Alberobello, assicurati di gustare la cucina locale, che comprende piatti tradizionali pugliesi come la pasta orecchiette, il pane di Altamura e i formaggi locali.

Se stai cercando altre attrazioni da visitare ad Alberobello e Ostuni, ecco alcune altre opzioni:

Ad Alberobello:
– Trullo Sovrano: Visita il Trullo Sovrano, il più grande trullo di Alberobello che funge anche da museo. All’interno, scopri gli arredi originali e impara di più sulla storia dei trulli.
– Trullo Siamese: Ammira il Trullo Siamese, un trullo unico composto da due unità che sembrano unite insieme. È un’opera d’arte architettonica interessante da vedere.
– Rione Aia Piccola: Esplora il pittoresco quartiere di Rione Aia Piccola, dove puoi passeggiare tra i trulli tradizionali e immergerti nell’autenticità del luogo.
– Chiesa di Sant’Antonio: Visita la Chiesa di Sant’Antonio, una chiesa che si trova nel Rione Monti. È un esempio di trullo convertito in un luogo di culto.

A Ostuni:
– Museo di Preistoria e Protostoria della Terra di Bari: Scopri la storia antica della regione presso il Museo di Preistoria e Protostoria della Terra di Bari, situato nel centro di Ostuni.
– Torre Guaceto: Fai una gita alla Riserva Naturale di Torre Guaceto, situata a pochi chilometri da Ostuni. Goditi le spiagge selvagge, le dune di sabbia e la ricca fauna e flora della zona.
– Villaggio Preistorico di Lama d’Antico: Visita il Villaggio Preistorico di Lama d’Antico, un antico insediamento risalente al periodo neolitico. Qui puoi vedere le strutture e gli oggetti utilizzati dagli antichi abitanti della zona.
– Cattedrale di Santa Maria dell’Assunzione: Ammira la maestosa Cattedrale di Santa Maria dell’Assunzione, situata nel centro storico di Ostuni. La cattedrale risale al XIII secolo ed è un esempio di architettura romanica-pugliese.

Queste sono solo alcune delle attrazioni che puoi visitare ad Alberobello e Ostuni. Ricorda di prenderti il tempo per esplorare le strade pittoresche, assaggiare la cucina locale e immergerti nell’atmosfera unica di queste due splendide città pugliesi.

Potrebbe anche interessarti...