Archives

Stazzo Ciaccarello con l’Alpinismo Giovanile del CAI Alatri

Lo Stazzo Ciaccarello
Lo Stazzo Ciaccarello

L’escursione allo Stazzo Ciaccarello è stata per me la seconda occasione in cui sono stato ospitato dalle attività del CAI Giovanile di Alatri, dopo l’escursione a Capo Cosa di qualche mese fa. Per un aspirante Accompagnatore di Alpinismo Giovanile (non prima di debiti corsi e debite trafile, s’intende…) assistere alla gestione di un’escursione è stato estremamente istruttivo: le modalità di gestione del gruppo di giovani escursionisti da parte degli accompagnatori, le dinamiche instaurate da questi ultimi con i ragazzi, oltre alla gestione degli aspetti più propriamente tecnici sono tutti aspetti ai quali io ero molto interessato. E allora, al di là di tutto, porsi domande del tipo: “ma come mi sarei comportato io al posto loro? Cosa avrei fatto in questo caso? Come avrei potuto coinvolgere i ragazzi?” è stato per me un primo elemento di riscontro e di messa alla prova, seppure in maniera indiretta.

Read more… →

Lo Stazzo di Ziomas

Lo Stazzo
Lo Stazzo

L’escursione allo Stazzo di Ziomas permette di avvicinarsi senza sforzi ai paesaggi offerti dalle praterie di Passo Godi, situati a quota relativamente elevata, ma senza grossi dislivelli da superare. Si tratta di un breve percorso (circa 2,7 km) su sterrata, che con alcune curve si apre su scorci incantevoli e porta fino ad una destinazione generalmente solo di passaggio per l’escursionista. In questo caso, eleggerla come obiettivo finale permette di “testare” anche la resistenza di eventuali bambini da “iniziare” alle passeggiate montane e rappresenta comunque un agevole percorso pure per gli adulti. Il sentiero è l’Y7, si parte da una quota di circa 1560 m per salire fino a quota 1640 e ridiscendere alla quota 1580 dello Stazzo. Considerando anche la presenza di bambini, sono necessarie un’ora e mezzo o due ore (solo andata) per completare il percorso, altrimenti normalmente molto più rapido.

Read more… →