Archives

Voglio andare a vivere in montagna

voglio-andare-a-vivere-in-montagnaVoglio andare a vivere in montagna! Cos’è, l’espressione di un desiderio, di un progetto, di un sogno? Oppure un’esclamazione liberatoria di fronte agli ostacoli che, nella vita di città e di ufficio, ci presenta la vita tutti i giorni? O entrambe le cose? In realtà, oltre a tutto questo, l’esclamazione può ben essere anche il nome di un blog, delicato, sincero, originale nell’impostazione e nella “filosofia”: il blog di Giorgia, “Voglio andare a vivere in montagna.”

Camminare nella natura e visitare luoghi solitari e selvaggi è una via verso la felicità, e Giorgia l’ha ben intuito quando cita Jean-Jacques Rousseau che trovava la sua, di felicità, allo stesso modo: “ho bisogno di torrenti, di rocce, di pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi d’intorno che mi infondano molta paura.” Ma il blog va oltre, non parla di paura e di chissà quali imprese difficoltose da compiere: qui ci sono anche ameni paesini, valli incantate, laghi di fiaba, distese da sogno.

Read more… →

Dinosauri in carne e ossa

IMG_2610
Colosso!

Stavolta siamo andati in città: “Dinosauri in carne e ossa” ci aspettavano! Non si tratta, quindi, di un’escursione: non ci sono montagne, non ci sono boschi o prati o neve… ma c’è una mostra molto istruttiva ed emozionante per i bambini e, in fondo, anche per i genitori che li accompagnano, nella cornice originale e da scoprire della Città Universitaria della Sapienza, nel cuore di Roma.

La mostra sarà visitabile fino al 31 maggio e, tra i palazzi di stile razionalista dell’ateneo romano, esibisce una quarantina di esemplari di dinosauro ricostruiti fedelmente a grandezza naturale: provate a portare i vostri bambini a vedere la mostra, e osservate la loro espressione quando si troveranno di fronte il brontosauro e l’allosauro collocati di fronte al palazzo che ospita gli istituti di Geologia e Mineralogia: sorpresa, gioia e meraviglia esploderanno insieme sui loro volti felici!

Read more… →