Archives

Valle dell’Inferno e Cognoli di Ottaviano

IMG_7516
Nell’Antro del Cavallo

Scendere nella Valle dell’Inferno e risalire lungo i Cognoli di Levante fino a quelli di Ottaviano è un’esperienza che regala una visione completamente diversa e inconsueta del complesso vulcanico del Vesuvio; anzi, del complesso del Somma-Vesuvio, così incombente, brullo e minaccioso da un lato (quello dal quale si è abituati a vederlo, anche in foto o in TV), quanto verde, vario, meraviglioso dall’altro.
Per questa insolita escursione l’Associazione Atargatis si è avvalsa della guida e della consulenza dell’Associazione Vesuvio Natura da Esplorare: è necessario sottolineare come, all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio sia necessario affidarsi a una guida accreditata dal Parco medesimo per poter compiere un’escursione, oppure ottenere un permesso dall’Ente, dato che i sentieri sono chiusi, tranne alcune eccezioni, come il Fiume di Lava. L’escursione in questione presenta come difficoltà particolari il dislivello concentrato, sia in salita, lungo i Cognoli, che in discesa, dai Cognoli all’Antro del Cavallo.

Read more… →

Il Fiume di Lava

IMG_7068
Il Fiume di Lava

L’escursione al Fiume di Lava è stato un vero e proprio fuori programma, dato che eravamo diretti altrove, salvo poi scoprire che vi sono ufficialmente pochi sentieri liberamente fruibili nel Parco Nazionale del Vesuvio: uno di questi è, appunto, il Fiume di Lava. Si tratta di un’escursione senz’altro alla portata di tutti, semplice e in ambiente insolito, come può essere quello rappresentato da un vulcano di tutto rispetto; in particolare, il sentiero conduce alla colata lavica del 1944, che si diresse verso il paese di San Sebastiano.
La sensazione di scoperta che ci ha animati mentre procedevamo lungo il singolare itinerario ci ha ripagati della delusione di non poter fruire di altri sentieri: la chiusura dei percorsi escursionistici del Parco del Vesuvio costituisce probabilmente un’altra contraddizione tutta italiana, laddove la libera fruizione (magari regolamentata) potrebbe fornire invece un’importante occasione di sviluppo turistico sostenibile in un ecosistema unico al mondo.
Comunque, bando alle polemiche, incamminiamoci!

Read more… →

Il Gran Cono del Vesuvio

La magnificenza del cratere
La magnificenza del cratere

La salita al Gran Cono del Vesuvio è un’escursione emozionante, accessibile a tutti, con tantissimi elementi di interesse, sia per i più piccoli (cosa potrebbe esserci di più curioso e stimolante per loro di camminare sul Vulcano più famoso del mondo?) sia per i più grandi (la vista che spazia dal Golfo di Salerno al Circeo è qualcosa di impagabile).

Certo, c’è molta gente, nei giorni di festa è strapieno di turisti e la situazione può davvero essere caotica… ma, credetemi, alla fine, salire fino al bordo del cratere con vostro figlio, soprattutto se questi non ha mai visto un vulcano dal vero, può davvero essere qualcosa di eccezionale e regalarvi degli attimi di felicità pura! Poi, anche la presenza di turisti può rappresentare quel tocco di clima vacanziero che rende l’escursione ancora più insolita.

Read more… →