Archives

Il Gran Cono del Vesuvio

La magnificenza del cratere
La magnificenza del cratere

La salita al Gran Cono del Vesuvio è un’escursione emozionante, accessibile a tutti, con tantissimi elementi di interesse, sia per i più piccoli (cosa potrebbe esserci di più curioso e stimolante per loro di camminare sul Vulcano più famoso del mondo?) sia per i più grandi (la vista che spazia dal Golfo di Salerno al Circeo è qualcosa di impagabile).

Certo, c’è molta gente, nei giorni di festa è strapieno di turisti e la situazione può davvero essere caotica… ma, credetemi, alla fine, salire fino al bordo del cratere con vostro figlio, soprattutto se questi non ha mai visto un vulcano dal vero, può davvero essere qualcosa di eccezionale e regalarvi degli attimi di felicità pura! Poi, anche la presenza di turisti può rappresentare quel tocco di clima vacanziero che rende l’escursione ancora più insolita.

Read more… →

La Città della Scienza

Uova di dinosauro!
Uova di dinosauro!

Quando ho detto a familiari e conoscenti che volevo andare a visitare la Città della Scienza, praticamente tutti, meravigliati, mi hanno chiesto: “La Città della Scienza? Ma non l’hanno bruciata?”. E io, tranquillo, ho sempre risposto che, in realtà, hanno ripristinato alcuni padiglioni, in particolar modo quelli più indicati per i bambini. E che, comunque, dato che non ero riuscito a visitarla prima, ora volevo andare portando anche mio figlio.

E così, siamo andati alla Città della Scienza a Bagnoli. Era ancora possibile visitare l’esposizione temporanea dedicata ai cuccioli e alle uova di dinosauro; poi c’è il padiglione interattivo dedicato al funzionamento del cervello. Quindi, il laboratorio per i più piccoli, lo shop, e il Teatro delle Nuvole.

Read more… →

Il Cratere degli Astroni

Caratteristiche: La Riserva Naturale “Cratere degli Astroni” è una vera e propria oasi all’interno dell’area urbana di Napoli-Pozzuoli, che stupirà chi la visiterà per la prima volta. Con una superficie di quasi 250 ettari, questa sorta di Shangri-La partenopea si trova all’interno di un antico cratere vulcanico facente parte della caldera flegrea.

Piantina del Cratere
La Riserva è gestita dal WWF, ed è aperta per le visite tutti i fine settimana, con possibilità anche di effettuare visite guidate (informazioni aggiuntive sul sito del WWF). Trattandosi di un cratere, il lieve dislivello (60-70 m) presente viene percorso in discesa all’inizio dell’escursione. Il percorso è prevalentemente ombreggiato, svolgendosi in gran parte attraverso il bosco, e non presenta difficoltà particolari. 

Read more… →