Archives

L’AG Alatri e Latina alla Valle dei Santi

Il gruppo scalda i motori per esplorare la Valle dei Santi

Ogni tanto si torna alla Valle dei Santi: c’è l’acqua, c’è la foresta, ci sono i fiori, le cascate… il percorso è un invito all’escursionismo per i più piccoli e un piacere al ritorno per i più grandi in un luogo bellissimo.

Siamo tornati qui in un’incerta domenica primaverile con l’Alpinismo Giovanile del CAI di Alatri e del CAI di Latina. C’erano anche delle giovanissime escursioniste che si sono comportate alla grande, seguendo il gruppo o… “conducendolo” talvolta, armate di tutto punto con bussola e bastoncini da escursionismo!

Read more… →

Ritorno su Monte Gemma

Sulla cresta di Monte Salerio

Gradito, graditissimo ritorno su Monte Gemma dopo circa 4 anni! Il tempo passa, si invecchia, si cresce, si scoprono nuove modalità per andare in montagna e si conoscono nuove persone. La soddisfazione di tornare su questa cima, la stessa su cui per la prima volta ho portato mio figlio nello zaino porta-bimbo, stavolta con lui al mio fianco e che, anzi, mi precede sgambettando e godendo di tutto ciò che lo circonda, è impagabile!

L’Alpinismo Giovanile del CAI di Alatri e di Latina hanno proposto questa escursione, bella, completa e accessibile, e noi, come iscritti o neo-iscritti al Sodalizio, ne abbiamo gioiosamente approfittato, ripercorrendo il sentiero ad anello che parte da Santa Serena e giunge fino alla vetta, per poi ridiscendere attraverso una superba faggeta al punto di partenza.

Read more… →

Monte Ruazzo

La Ciauchella
La Ciauchella

L’anello del Monte Ruazzo partendo dal rifugio di Acquaviva è probabilmente una delle più belle escursioni che si possano effettuare sul massiccio degli Aurunci: nel giro di poco spazio, e con un dislivello relativamente contenuto, il cammino attraversa alcuni dei più caratteristici ambienti di queste montagne: si passa infatti dalla sorgente in quota alla lecceta, alla prateria di salvia, alle tipiche doline, per poi tuffarsi in una superba faggeta prima del tratto brullo sommitale; il tutto con la possibilità di osservare da vicino alcune delle più notevoli e impressionanti attrattive carsiche della zona, come la Ciauchella, il Fosso di Fabio e la Valle di Sciro. Questo è stato lo scenario scelto per questa splendida escursione dai gruppi di Alpinismo Giovanile del CAI di Latina e del CAI di Alatri, che hanno goduto di questa bellissima giornata, nonostante la nebbia, a tratti anche fitta (che ha comunque aggiunto ulteriore magia allo paesaggio fiabesco degli Aurunci).

In circa 5 ore è possibile effettuare il giro ad anello, per una lunghezza di 5,6 km circa ed un dislivello di quasi 490 m.

Read more… →

Stazzo Ciaccarello con l’Alpinismo Giovanile del CAI Alatri

Lo Stazzo Ciaccarello
Lo Stazzo Ciaccarello

L’escursione allo Stazzo Ciaccarello è stata per me la seconda occasione in cui sono stato ospitato dalle attività del CAI Giovanile di Alatri, dopo l’escursione a Capo Cosa di qualche mese fa. Per un aspirante Accompagnatore di Alpinismo Giovanile (non prima di debiti corsi e debite trafile, s’intende…) assistere alla gestione di un’escursione è stato estremamente istruttivo: le modalità di gestione del gruppo di giovani escursionisti da parte degli accompagnatori, le dinamiche instaurate da questi ultimi con i ragazzi, oltre alla gestione degli aspetti più propriamente tecnici sono tutti aspetti ai quali io ero molto interessato. E allora, al di là di tutto, porsi domande del tipo: “ma come mi sarei comportato io al posto loro? Cosa avrei fatto in questo caso? Come avrei potuto coinvolgere i ragazzi?” è stato per me un primo elemento di riscontro e di messa alla prova, seppure in maniera indiretta.

Read more… →

A Capo Cosa con l’Alpinismo Giovanile del CAI Alatri

Verso la sorgente
Verso la sorgente

Dopo pochi mesi sono tornato a Capo Cosa partendo da Guarcino. Stesso percorso ma, come accade ogni volta che si va in montagna, le sensazioni sono state così diverse che mi è parso di percorrere un sentiero da riscoprire completamente! Del resto, la primavera che spinge, l’acqua più abbondante nel ruscello, i fiori che spuntano dappertutto, sono state di per sé già delle ottime ragioni per ripetere con felicità questa escursione. Inoltre, venirci con l’Alpinismo Giovanile del CAI di Alatri ha rappresentato un ulteriore elemento di curiosità e di stimolo!

Read more… →