Archives

Monte Soratte

Ecco la cima del Soratte!
Ecco la cima del Soratte!

Monte Soratte è stato una sorta di fuori programma o, se vogliamo, l’anticipo di un’escursione che l’Associazione Atargatis avrebbe dovuto effettuare in autunno; le bizze del meteo estivo ci hanno infatti spinto a cambiare i nostri piani e ad andare alla ricerca del sole, che abbiamo trovato a nord della Capitale.

Monte Soratte è una sagoma caratteristica per chi si dirige verso Roma provenendo da nord: enorme pietra calcarea di quasi 700 metri di altezza, è compresa nell’omonima Riserva Naturale e custodisce varie sorprese.

Read more… →

Insieme a Pian della Faggeta

Foto di gruppo
Foto di gruppo

Come prima esperienza in montagna per molti dei ragazzi e dei bambini presenti, non ci possiamo proprio lamentare, anzi! Sabato 16 luglio l’Associazione Atargatis e l’ASD Stella Maris della Parrocchia di Sant’Albina di Scauri hanno organizzato una facile escursione per i ragazzi del gruppo parrocchiale; le previsioni incerte del weekend hanno modificato i piani iniziali degli organizzatori, facendoli propendere per i Monti Lepini e il bellissimo pianoro di Pian della Faggeta, da cui si sarebbe partiti per raggiungere Pian dell’Erdigheta e, chissà, forse anche monte Pizzone o l’Erdigheta stesso.

Read more… →

Giornata di beneficenza

La torta più bella!
La torta più bella!

E’ vero, la Giornata di Beneficenza come era stata studiata dall’Associazione Atargatis si sarebbe dovuta svolgere all’aperto, con un’escursione/passeggiata intorno al Lago di Fondi (“è la volta buona che lo visito!” mi ero detto) e pranzo all’aperto nella tenuta Bellone, sempre sulle rive del Lago. La pioggia ha invece mandato a monte questo programma… ma gli organizzatori non si sono persi d’animo! Beh, alla fine, siccome era un evento pensato anche per bambini e famiglie, era impensabile fare l’escursione sotto una pioggerellina fitta e invadente; men che meno si poteva mangiare fuori in tali condizioni! Il tutto si è comunque trasformato in una festa: ospiti di una gentilissima famiglia di Itri, l’uggiosa domenica si è tramutata in una giornata di allegria e di spasso (complice anche la Milizia dei Folli), per unire il dilettevole all’utile, rappresentato dalla raccolta fondi a beneficio dell’Associazione “Nostra Signora del Buon Consiglio”, impegnata in un importantissimo progetto di costruzione scuole e pozzi in Congo.

Read more… →

Alla scoperta dei nostri Monti

2
Lezione sul carsismo – Foto di Anna Molisso

“Alla scoperta dei nostri Monti” ci ha accompagnati attraverso il sentiero più popolare degli Aurunci, quello “della Statua”, per andare ad esplorare una zona un po’ meno conosciuta, eppure a portata di mano: la terrazza del Vallaroce.

Escursione curata dall’Associazione Atargatis nell’ambito delle attività del Premio Dragut 2013, l’iniziativa ha permesso di rendere accessibile e piacevole questo angolo degli Aurunci a tutti i partecipanti, indipendentemente dal loro allenamento e dalla loro abitudine alla montagna. La presenza di due “narratori” ha poi introdotto agli aspetti geologico-naturalistici e a quelli storico-antropici della catena montuosa laziale.

Read more… →

Karate sul Redentore

P1030953
Kizami Karate al Santuario di San Michele

Una lezione di karate sul Redentore è la dimostrazione di quanto stupendi siano i Monti Aurunci, capaci di regalare sempre nuove sorprese, ogni volta che li si percorra in escursione. Un’inedita sinergia tra il gruppo Kizami Karate di Minturno e l’Associazione Atargatis ha trasformato un prato di montagna in un dojo. Tutto è avvenuto a Sella Sola, immediatamente alle spalle del Monte Redentore, a circa 1200 m sul livello del mare, il 29 dicembre 2012.

L’escursione è iniziata con il cielo terso, di buon mattino, dal rifugio di Pornito, e si è svolta lungo il tradizionale sentiero che porta alla statua del Redentore passando per l’Eremo di San Michele. I ragazzi, quasi tutti con il kimono sotto il giubbotto, hanno ammirato il panorama e gli scorci offerti dal cammino, desiderosi di arrivare in cima. L’assenza di neve non ha per niente rovinato l’atmosfera: si sa, su questi bastioni affacciati sul mare l’inverno si manifesta in molte forme, soprattutto in epoca di “global warming”.

Read more… →