L’AG Alatri e Latina alla Valle dei Santi

Il gruppo scalda i motori per esplorare la Valle dei Santi

Ogni tanto si torna alla Valle dei Santi: c’è l’acqua, c’è la foresta, ci sono i fiori, le cascate… il percorso è un invito all’escursionismo per i più piccoli e un piacere al ritorno per i più grandi in un luogo bellissimo.

Siamo tornati qui in un’incerta domenica primaverile con l’Alpinismo Giovanile del CAI di Alatri e del CAI di Latina. C’erano anche delle giovanissime escursioniste che si sono comportate alla grande, seguendo il gruppo o… “conducendolo” talvolta, armate di tutto punto con bussola e bastoncini da escursionismo!

L’escursione è stata scandita nei ritmi dal passo dei più piccoli, sebbene il gruppo di testa sia stato composto dai giovani ragazzi delle due Sezioni CAI, che si sono ben presto distaccati con gli accompagnatori: alla fine ci si è ritrovati tutti insieme al Ristorante “Capo Fiume”, sempre aperto e ospitale nei confronti degli escursionisti che provengono dalla Valle dei Santi. Del resto, proprio il percorso per “Capo Fiume” è un altro itinerario che ci farà piacere ripetere in futuro, ancora più ricco di acqua e di wilderness. Intanto, la Valle dei Santi è una perfetta introduzione all’ambiente tipico dei canyon appenninici, in attesa di prove più impegnative e selvagge!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.