Category Archives: In Toscana e Umbria

La Cascata delle Marmore

La magnificenza della Cascata delle Marmore
La magnificenza della Cascata delle Marmore

La Cascata delle Marmore offre una stupenda occasione per abbinare il turismo all’escursionismo: la presenza dei Centri di Educazione Ambientale, lo splendido scenario circostante (centri d’arte e di cultura; lago di Piediluco), la magnificenza della Cascata con il suo circuito di sentieri sono elementi capaci di soddisfare le esigenze di tutti i visitatori, e lasciare dentro di loro un bellissimo ricordo.

Sul Sito Ufficiale di Gestione dei Servizi Turistici della Cascata è possibile avere tutte le informazioni necessarie: in particolare, si possono consultare gli orari di apertura del Parco e dell’acqua della cascata (che, infatti, non dimentichiamolo, è “artificiale”, utilizzata per la produzione di energia elettrica).

Read more… →

Il fiume Merse e il ponte che non c’è

P1050292
La radura verso il fiume

L’escursione al fiume Merse da Monticiano potrebbe essere considerata, per chi scrive, la cronaca di un insuccesso. Invece, è stata un’ulteriore dimostrazione del fatto che, se in un’escursione è importante la Meta, lo è ancora di più ciò che si incontra e si vede durante il Percorso, con i piccoli, grandi regali che quest’ultimo ti può riservare.

Caratteristiche – L’escursione parte da Monticiano: non è molto difficile trovare l’inizio del sentiero, giacché fin dall’entrata in paese sono evidenti le indicazioni per l’abbazia di San Galgano, con l’iconcina dell’escursionista a piedi. Già, la meta originaria dell’escursione avrebbe dovuto essere proprio lo stupendo complesso abbaziale, che sorge dall’altra parte del Merse. La distruzione del ponte in legno sul corso d’acqua, tuttavia, ha reso impossibile il raggiungimento a piedi del monumento, e ci ha obbligati a ripiegare su un andata-ritorno per il fiume stesso. L’escursione offre comunque sorprese e spunti interessanti, mentre a San Galgano si può andare in auto, in pochi minuti da Monticiano.

Read more… →

La Via Cava di San Giuseppe

P1040830
Veduta di Pitigliano all’inizio dell’escursione

Caratteristiche: La Via Cava di San Giuseppe rappresenta un bellissimo viaggio in un’epoca misteriosa attraverso un ambiente insolito, come può essere quello di un “canyon artificiale”. Questa via cava fa parte di una vera e propria rete di moltissimi altri tracciati del genere presenti in Toscana meridionale. Ci troviamo nell’Alta Maremma, nel territorio di quelle che sono state ribattezzate le “Città del Tufo”: Pitigliano, Sovana, Sorano. L’itinerario qui proposto parte proprio dal centro di Pitigliano, scende ai piedi del suo centro storico fino all’imbocco della Via Cava di San Giuseppe, e si inoltra attraverso questa fino alla Fontana dell’Olmo. Non presenta difficoltà particolari; in alcuni tratti è necessaria maggiore attenzione nel caso di presenza di acqua (proveniente da piogge o da piccole sorgenti presenti lungo il percorso) che, sul fondo di tufo, rende scivoloso lo stesso.

Read more… →