Category Archives: In Alto Adige

Il Lago di Braies

Il Lago di Braies e la Croda del Becco
Il Lago di Braies e la Croda del Becco

Il Lago di Braies è una delle innumerevoli perle delle Dolomiti e della Val Pusteria. Seminascosto, è in realtà conosciutissimo e frequentatissimo (tanto da essere sconsigliabile una visita durante i weekend in alta stagione): la sua fama è totalmente meritata, tanto è incantevole il lago e lo scenario che lo circonda. Tutto appare selvaggio e idilliaco allo stesso tempo: la Croda del Becco e altre montagne monumentali incombono intorno, facendo ombra sul turchese specchio d’acqua e sui rifugi attrezzatissimi che si trovano sulle sue rive, all’inizio dei sentieri escursionistici.

Read more… →

Le Tre Cime di Lavaredo

Non servono parole.
Non servono parole.

Avevo letto molto e visto molte foto riguardo le Tre Cime di Lavaredo, rimanendo sempre impressionato e sognante davanti alle immagini dei tre grandi monoliti, definiti un vero e proprio monumento della natura. Per cui, se ogni viaggio lo affronto più o meno con una mentalità da “tabula rasa”, nel senso che qualsiasi cosa io riesca a visitare e conoscere va sempre bene (soprattutto in montagna, sempre molto generosa nel regalare emozioni a chiunque si lasci “trasportare dal sentiero”), avevo comunque un obiettivo ben preciso venendo in Alto Adige: portare me e la mia famiglia al cospetto della parete nord delle Drei Zinnen.

Read more… →

Le Cascate di Riva di Tures

La Prima Cascata
La Prima Cascata

Alle porte del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, le Cascate di Riva di Tures sono un’emozione indimenticabile per tutti, essendo il percorso praticabile per tutti, con un pizzico di attenzione.

Si raggiungono facilmente provenendo da Brunico e seguendo le indicazioni poco prima di giungere al centro di Campo di Tures, dominato dallo stupendo Castel Taufers; siamo alla confluenza del Riva con l’Aurino, ossia della Valle di Riva con la Valle Aurina, e all’inizio di quest’ultima.

Si lascia l’auto al parcheggio a pagamento, al margine del centro abitato, e si inizia l’escursione in corrispondenza di un ristoro (che vende anche souvenir), valido punto di riferimento e di appoggio per le esigenze dei bambini e della famiglia, tanto all’andata quanto al ritorno. Si tratta di circa 1,8 km di cammino, per 150 metri di dislivello; un’ora e un quarto per arrivare alla Terza Cascata.

Read more… →

Prato Piazza: al Rifugio Vallandro

Camminare attraverso l'Eden
Camminare attraverso l’Eden

L’escursione da Prato Piazza al Rifugio Vallandro ci ha permesso di toccare con mano le innumerevoli possibilità di scelta escursionistiche offerte dall’Alta Val Pusteria: in uno scenario da sogno, dall’altopiano si diparte una rete di sentieri per tutti i gusti e per tutte le capacità, comprese ovviamente quelle di famiglie con bambini piccoli.

L’accesso al parcheggio di Prato Piazza è a pagamento e chiude fino ad esaurimento; successivamente, è possibile usufruire del servizio di bus-navetta di linea (ogni 20 minuti), che collega il parcheggio di Ponticello con Prato Piazza (circa 7 km). Se si è forniti della “HolidayPass Mobilcard” (consegnata a tutti gli ospiti della Val Pusteria, dato che pagano la tassa di soggiorno di € 1,50 al giorno), si possiede già il biglietto, che va solo timbrato a/r.

Read more… →